giovedì 30 agosto 2012

STASERA, LAZIO-MURA 05 ALL'OLIMPICO DI ROMA PER L'EUROPA LEAGUE (INIZIO ORE 21 CON DIRETTA TV)


All'Olimpico di Roma, questa sera è di scena la Lazio che affronta nell'incontro di ritorno dei premilinari di Europa League gli sloveni del Mura 05 (Diretta TV ore 21.00 su Mediaset premium), già battuti all'andata per 2-0.  

L'accesso alla fase a gironi di Europa League è ormai una pura formalità ma la Lazio cerca indubbiamente nuovi progressi nel gioco. Per Vladimir Petkovic la sfida di stasera è qualcosa di molto più importante di una semplice e fastidiosa pratica da sbrigare: l’allenatore di Sarajevo è al suo debutto all’Olimpico in una gara ufficiale (nello stadio romano si è già seduto in panchina nelle amichevoli con Getafe e Malmoe) e non vuole limitarsi a passare semplicemente il turno. Vuole farlo attraverso una prestazione da applausi.
Dopo un’estate di stenti, Petkovic vuole dare continuità alla svolta di gioco e di risultati fatta registrare nell’ultima settimana.
Il tecnico arrivato dalla Svizzera si aspetta ulteriori progressi dalla sfida di stasera con la formazione slovena. «Partita che dovremo affrontare con la massima professionalità, perché ci vuole poco per complicarsi la vita. Anche l’Inter aveva vinto per 3-0 a Spalato. Poi al ritorno a San Siro l’Hajduk ha sfiorato la qualificazione. Dovremo fare molta attenzione».

Anche per questo Petkovic non punterà troppo sul turnover. Klose avrà un turno di riposo (al suo posto Kozak), le altre novità riguarderanno i baby Cavanda e Onazi e l’esperto Scaloni. Ci dovrebbe essere spazio pure per Zarate, ma una decisione sul suo conto sarà presa solo all’ultimo momento.
«Qualche cambio lo farò — rivela Petkovic — senza però stravolgere la squadra. In questo periodo c’è bisogno di certezze». A minarle provvede anche un mercato che potrebbe togliere all’allenatore qualche pedina su cui vorrebbe puntare: «Floccari va via? Non lo so, non mi va di commentare le ipotesi». Sembra invece sicuro che Zarate resti. «E’ un giocatore per noi molto importante, avrà sicuramente le sue occasioni». La prima potrebbe esserci stasera, perché l’argentino è candidato a giocare da attaccante esterno nel 4-3-3 che Petkovic è intenzionato a proporre. Il 4-5-1 si trasforma dunque nella sua versione più offensiva, il 4-3-3 appunto, anche se sul versante opposto a quello di Zarate ci sarà Lulic che attaccante non è. Centrocampo a tre con Onazi play maker e Gonzalez ed Hernanes ai suoi fianchi, mentre in difesa ai lati dei centrali Biava-Dias agiranno Scaloni da una parte e Cavanda dall’altra. Difesa a quattro, dunque, ma potrebbe essere l’ultima volta.

PROBABILI FORMAZIONI:
LAZIO : Marchetti, Cavanda, Dias, Biava, Scaloni, Hernanes, Onazi, Gonzales, Zarate,Kozak, Lulic. 
MURA 05: Drakovic, Marusko, Travner, Kramar, Janza; Bohar, Kouter, Horvat, Jelic; Eterovic, Faijic.

EUROPA LEAGUE, STASERA INTER-VASLUI (INIZIO ORE 20.45, DIRETTA TV)


Questa sera, a San Siro incontro di ritorno dei preliminari di Europa League valido per l'accesso alla fase a gironi: l'Inter affronterà i rumeni del Vaslui (Ore 20.45 con Diretta Tv su Sky Sport e Mediaset Premium).

L'allenatore nerazzurro Andrea Stramaccioni ha ancora alcuni dubbi di formazione. Il colombiano Guarin e l'esterno Nagatomo in particolare hanno risentito di un affaticamento dopo l'esordio di domenica scorsa in campionato a Pescara. Il colombiano dovrebbe stringere i denti (magari partendo dalla panchina), mentre il terzino giapponese sarà probabilmente lasciato a riposo precauzionale. 

La più grossa novità di formazione doveva essere rappresentata dalla convocazione di Maicon, che però secondo radio calciomercato avrebbe raggiunto un accordo con il Manchester City. Davanti aCastellazzi, che a Pescara ha convinto per la sua affidabilità, il modulo di Andrea Stramaccioni sarà il 4-3-1-2. La difesa vedrà da destra a sinistra Jonathan (ultima partita prima di andare a Napoli?), Silvestre, Samuel e Juan Jesus

mercoledì 29 agosto 2012

DIDIER DROGBA ALLA JUVENTUS? NON E' FANTAMERCATO...


Didier Drogba alla Juventus? La clamorosa notizia potrebbe sconvolgere le ultime ore di calciomercato e potrebbe non trattarsi della "solita bufala" delle ultime ore. 

Gli appassionati calciofili saranno infatti a conoscenza che il fuoriclasse ivoriano ex-Chelsea si è recentemente accasato presso il club dello Shanghai Shenhua che milita nel campionato cinese. Le ultime voci che circolano però in merito alla situazione economica della società non sono delle più ottimistiche: addirittura,secondo il quotidiano Oriental Sports Daily, il club cinese

CALCIOMERCATO NAPOLI: BRUNO UVINI E' UFFICIALE, POI JONATHAN E MESTO?


Ultime ore di calciomercato e affari di fine stagione in vista anche per il Napoli di Walter Mazzarri che sta cercando di rinforzarsi ulteriormente, dopo il brillante inizio di Campionato.

Dopo aver prelevato El Kaddouri dal Brescia, il club di Aurelio De Laurentiis mette a segno un altro acquisto importante soprattutto in prospettiva futura. Secondo quanto riferito dall'emittente sportiva Sky Sport, infatti, la società partenopea ha definito l'arrivo di Bruno Uvini, difensore classe '91 del San Paolo e della nazionale brasiliana. 
Il giocatore costerà 3mln di euro e sarà valutato da Walter Mazzarri che deciderà se tenerlo o girarlo in prestito ai tanti club interessati.

Il Napoli, però, sembra proprio non volersi fermare e starebbe per concludere con l'Inter un altro affare dopo quello relativo al centrocampista uruguaiano Walter Gargano: infatti, starebbe per trasferirsi sotto il Vesuvio, l'esterno brasiliano Jonathan che rappresenterebbe una valida alternativa a Maggio in chiave Europa League e per il turn-over in campionato. La formula pattuita da De Laurentiis e Moratti sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto anche se devono essere ancora perfezionati i dettagli.
E' ancora comunque valida e percorribile la pista che porta a Giandomenico Mesto del Genoa, 30 anni, fluidificante che Walter Mazzarri conosce molto bene: il presidente rossoblu Enrico Preziosi sarebbe intenzionato, però, a cederlo solo a titolo definitivo e non in prestito. 

STASERA IL "CLASICO" REAL MADRID-BARCELLONA PER LA SUPERCOPPA (DIRETTA TV ORE 22.30)


Questa sera allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid (ORE 22.40 Diretta TV su Mediaset Premium) Incontro di ritorno valido per l'assegnazione dellaSupercoppa Spagnola tra Real Madrid e Barcellona.

Si ripartirà dal 3-2 per i blaugranadello scorso giovedì. Un risultato sicuramente ribaltabile per i madrileni, tenuti in vita dall'errore finale di Víctor Valdés, che ha letteralmente regalato il secondo gol a Di María.
A far preoccupare i padroni di casa, a parte la non brillantissima condizione, però, sono i più recenti precedenti. I catalani, infatti, non perdono nel tempio blanco dal 6 maggio del 2008. Nel quadriennio targato Guardiola, il Barça ha inanellato 5 vittorie e 2

domenica 26 agosto 2012

PRIMA GIORNATA SERIE A: IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI CON LE PROBABILI FORMAZIONI


SERIE A - PRIMA GIORNATA - PROBABILI FORMAZIONI


ATALANTA - LAZIO (ORE 20.45 TV Sky Calcio 4 HD; Premium Calcio 4)
ATALANTA: CONSIGLI, BELLINI- LUCCHINI - MANFREDINI - BRIVIO; SCHELOTTO - CIGARINI - BIONDINI - BONAVENTURA ; MAXI MORALEZ - DENIS 
Panchina: Frezzolini, Polito, Matheu, Ferri, Peluso, Raimondi,  Cazzola, Kone, Scozzarella,Troisi, Parra. ALL. Colantuono.

Atalanta - Lazio
LAZIO:  MARCHETTI, KONKO - BIAVA - DIAS - LULIC; GONZALEZ - LEDESMA - HERNANES - CANDREVA - KLOSE - MAURI
Panchina : Bizzarri, Scaloni, Cavanda, Cana, Onazi, Zarate, Floccari, Kozak, Rocchi. ALL. Petkovic.

CHIEVO - BOLOGNA (ORE 20.45 TV Sky Calcio 7 HD)

CHIEVO: SORRENTINO - SARDO - DAINELLI- CESAR - FREY - LUCIANO - M.RIGONI - L.RIGONI - THEREAU - PELLISSIER - DI MICHELE
Panchina: Puggioni, Papp, Jokic, Morero, Farkas, Cruzado, Vacek, Guana, Hetemaj, Cofie, Stoian,  Moscardelli

sabato 25 agosto 2012

ANTONIO CASSANO: GALLIANI E' UN LECCA...E ALLEGRI NON MI HA MAI CONSIDERATO


Antonio Cassano è, da sempre, un personaggio, nel bene e nel male, uno che non te le manda mai a dire.
Ecco perchè oggi, nel corso della conferenza stampa dell'Inter, ha sparato grosso sulla precedente esperienza al Milan, lanciando delle accuse ben precise all'indirizzo dell'Amministratore Delegato rossonero, Adriano Galliani:
"Al Milan un anno e mezzo fa avevo detto se sbaglio sono da manicomio?Al Milan non ho sbagliato io,nemmeno i giocatori e l'allenatore. Ha sbagliato qualcuno più in alto, che prometteva cose e non le manteneva. Il rinnovo? Esatto. Tanto fumo e niente arrosto. Galliani?

SERIE A AL VIA: ORE 18.OO FIORENTINA-UDINESE (DIRETTA TV SU SKY E PREMIUM CALCIO)


Le chiacchiere d'estate sono finite, è giunto il tempo di ricominciare con il calcio giocato: il Campionato di Serie A ricomincia con un anticipo di lusso che vedrà impegnate  Fiorentina e Udinese(diretta TV alle ore 18.00 su Sky Calcio 1 e su Mediaset Premium).

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina, ha la possibilità di giocare sia con un 3-5-2 che con un 4-3-3. Dovremo aspettarci di vedere la squadra viola cambiare volto in maniera camaleontica.
Tanta qualità a centrocampo a disposizione del tecnico che dovrebbe posizionare l'ex giallorosso Pizarro in cabina di regia con Aquilani e Borja Valero ai suoi lati, anche se l'ex milanista sarà in dubbio fino all'ultimo minuto a causa di un fastidio al tendine d'achille.Aquilani effettuerà un provino 

ANTICIPO SERALE, JUVENTUS-PARMA ALLE ORE 20.45 IN DIRETTA TV


Esordio anche per la Juventus diAntonio Conte (...e di Massimo Carrera) che al Juventus Stadium di Torino affronta nelsecondo anticipo della prima giornata del Campionato di Serie A il Parma di Donadoni(Ore 20.45 Diretta TV su Sky Sport 1 HD e su Mediaset Premium calcio).

Antonio Conte dovrà ancora fare a meno di Giorgio Chiellini che non è ancora pronto al rientro dall'infortunio al polpaccio. La difesa bianconera dovrà fare a meno anche di Gigi Buffon: il portiere ha accusato una elongazione al bicipite femorale della coscia destra che lo costringerà al forfait per il match contro il Parma. Dunque Storari difenderà la porta della Juventus, 

giovedì 23 agosto 2012

EUROPA LEAGUE: VASLUI-INTER (ORE 20.45 DIRETTA TV CONFERMATA SU SKY E PREMIUM CALCIO)


Questa sera l'Inter di Andrea Stramaccioni (ore 20.45 diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium Calcio 1) sarà impegnata nell'incontro di andata dei preliminari di Europa League in Romania contro la squadra locale del Vaslui. Si tratta di un impegno ostico per il club di Massimo Moratti che cercherà in trasferta quella vittoria che le garantirà o quasi il passaggio del turno.

Proprio in extremis, è stato raggiunto l'accordo per la diretta TV: le difficoltà nascevano dal fatto che sia Mediaset Premium e Sky posseggono i diritti dell' Europa League per quanto concerne tutta la stagione regolare, dalla fase a gironi in avanti, preliminari però esclusi. Dunque, per la gioia dei tifosi nerazzurri, le due pay per view italiane trasmetteranno entrambe in diretta l'incontro. 

PROBABILI FORMAZIONI:
Vaslui : Coman; Salageanu, Vareba, Celeban, Milanov; Stanciu, N'Doye,Antal, Caue; Sanmartean, Nicolau.
Inter (4-3-1-2): Castellazzi; Maicon, Silvestre, Samuel, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Mudingayi; Sneijder; Milito, Palacio. All.: Stramaccioni

mercoledì 22 agosto 2012

CALCIOMERCATO MILAN: C'E' POCO DA STAR...ALLEGRI !!

Molti dubbi (forse troppi) e, purtroppo anche tante certezze, come le partenze di Thiago Silva, Ibrahimovic, Nesta, Van Bommel, Seedorf, Gattuso, Zambrotta e Inzaghi, a cui va aggiunta quella di Cassano.

Il Milan visto nel "Trofeo Berlusconi" è poco più di un insieme di giocatori, privo di un'espressione di gioco, tenuto insieme da un collante dalla scarsa tenuta chiamato Massimiliano Allegri.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: SI PARLA TANTO DI LLORENTE, MA ATTENZIONE A EDIN DZEKO...

Il centravanti bosniaco, secondo indiscrezioni, sarebbe il nome sottolineato con l'evidenziatore da Antonio Conte e forse anche per questo Beppe Marotta sta cercando di distrarre tutti con le tante chiacchiere su Fernando Llorente.

PRELIMINARI CHAMPIONS LEAGUE: STASERA SPORTING-UDINESE (DIRETTA TV ORE 20.45)



Per l'Udinese di Francesco Guidolin è tempo di esami.

E anche di quelli che contano, se si parla di preliminari di Champions League e se l'avversario è di tutto rispetto come i portoghesi dello Sporting Braga.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: PSG PIOMBA SU LICHTSTEINER ! BEPPE MAROTTA DARA' L'OK?


Solo pochi giorni fa,Carlo Ancelotti,allenatore del Paris Saint Germain, si era affrettato a dichiarare che il suo club non stesse affatto cercando Lichtsteiner.

Frase appena detta e prontamente smentita.

martedì 21 agosto 2012

DANIELE DE ROSSI, RESTO A ROMA MA....


Daniele De Rossi, il centrocampista della Roma, in forte predicato di passare in queste ultimi giorni di calciomercato al Manchester City, ha parlato durante una conferenza stampa del suo futuro immediato: "In estate succede sempre che ci siano delle offerte, delle richieste. Ne ho lette di tutti i colori. L'offerta c'è stata, ma ora tocca a me parlare e dico che io sto qui, sto bene alla Roma e non ho mai chiesto di andare via. Ho letto di chiamate, messaggi, pressing di Mancini... di tutti i colori ma la verità è che io sto bene a Roma. Ho accettato il rinnovo cinque mesi fa, non ho cambiato idea".
"Se mai un giorno vorrò andare via dalla Roma, e non è detto che non succeda, mi prenderò la responsabilità di dirlo apertamente. Non è mai successo finora, questa è la verità nuda e cruda. Se un giorno vorrò andare a guadagnare di più, a vincere la Champions o per qualsiasi altro motivo, lo dirò".

CALCIOMERCATO INTER: DOPO CASSANO ARRIVA ANCHE GARG....ANO !!


Colpi di mercato scoppiettanti in questi giorni: abbiamo cominciato la settimana con il clamoroso scambio tra Milan e Inter con protagonisti Pazzini e Cassano ed anche oggi le società di Serie A si sono dimostrate molto attive.

Massimo Moratti ha messo a segno un altro colpo di mercato destinato a far felice il suo allenatore Andrea Stramaccioni che aspettava un rinforzo a centrocampo: a Milano, arriva in prestito (con diritto di riscatto) dal Napoli Walter Gargano, uruguaiano 28enne. L'operazione è costata circa 6,5 milioni.

domenica 19 agosto 2012

DOPO ZEMAN, ANCHE MAZZARRI: TUTTI CONTRO LA JUVENTUS


Il Campionato di Serie A partirà la prossima settimana e la squadra da battere sarà, ovviamente, la Juventus in virtù del titolo di Campione d'Italia.
Dunque, il motto non potrà che essere: "Tutti contro la Juventus". L'impressione è che questo motto non sarà da intendersi solo sportivamente parlando ma anche e soprattutto dal punto di vista delle polemiche.

Dopo che, in settimana, l'allenatore della Roma Zdenek Zeman aveva ironizzato pesantemente sulla posizione di Antonio Conte, sostenendo che il tecnico juventino non avrebbe dovuto nemmeno poter seguire gli allenamenti della Juventus durante la settimana, oggi è stato il turno di Walter Mazzarri che, a distanza di sette giorni dall'"infuocata" finale di Supercoppa Juventus-Napoli, ha "sparato a zero" sulla società bianconera.

sabato 18 agosto 2012

RISULTATI A SORPRESA NELLA GIORNATA INAUGURALE DI PREMIER LEAGUE INGLESE


La giornata inaugurale della Premier League inglese, a detta di molti, il più bel campionato del mondo ha regalato diverse sorprese inaspettate: quella sicuramente più clamorosa viene dallo stadio The Hawthorns di West Bromwichdove la squadra di casa ha letteralmente travolto per 3-0 ilLiverpool.

STASERA A LOCARNO L'INTER AFFRONTA IN AMICHEVOLE IL BIZERTIN (DIRETTA TV ORE 20.45)


Stasera a Locarno, (ore 20.45, diretta TV Sky Sport 1), l’Inter di Andrea Stramaccioniincontrerà in amichevole la squadra tunisina del Bizertin, ultimissimo test prima della gara di andata di Europa League contro i romeni del Vaslui di giovedì 23 agosto.

Brutte notizie per il tecnico romano in seguito all'operazione al menisco subita dal neoacquisto Samir Handanovic che lo terrà fermo anche per la prima di campionato contro il Pescara.
Per la gara di stasera, Stramaccioni ha deciso di concedere un turno di riposo a Guarin e Ranocchia, il primo perché mai assente finora e il secondo per non rischiare di perdere un altro centrale (dopo Chivu).

CASSANO ALL'INTER, PAZZINI AL MILAN, VICINO L'ACCORDO: BEFFA PER LA JUVENTUS?


Pazzini e Cassano compagni di squadra alla Sampdoria
Un nuovo e clamoroso scambio animerà questi ultimi giorni di calciomercato? Pare proprio di sì.
L'Inter ed il Milan stanno valutando la possibilità di concludere l'affare che porterebbeGiampaolo Pazzini in rossonero e Antonio Cassano in nerazzurro.

Non è la prima volta che le "cugine" milanesi decidono per i "favori" reciproci, in cui a volte è stata privilegiata l'una e a volte l'altra:  basti pensare, nel passato, ad Andrea Pirlo, Clarence Seedorf, Bobo Vieri, Christian Brocchi tanto per citare qualche esempio.

TUTTO IL CALCIO E LO SPORT IN CHIARO DI OGGI, SABATO 18 AGOSTO 2012


Questi gli appuntamenti sportivi in chiaro di oggi, Sabato 18 Agosto 2012: oltre alla partita del Campionato Francese diffusa da Sportitalia (Lorient - Montpellier), sarà interessante seguire le prove della Moto Gp da Indianapolis, il basket con l'impegno della Nazionale azzurra contro la Repubblica Ceca e il Ciclismo con il trittico Tre Valli Varesine.

CALCIO:
Ore 20.00 - SPORTITALIA - Campionato Francese - LORIENT - MONTPELLIER
LORIENT : Audard - Baca, L. Koné, Romao, Le Lan - Jouffre, Mulumba, Mvuemba, Mareque - A. Traoré, Aliadière.
MONTPELLIER : Jourdren - Bocaly, Yanga-Mbiwa, Hilton, Bédimo - Stambouli, Pitau, Cabella - S. Camara, Herrera, Utaka.

BASKET:
Ore 20.30 - SPORTITALIA 2 - Qualificazione Campionato Europeo - REP. CECA - ITALIA

CICLISMO:

mercoledì 15 agosto 2012

BEPPE MAROTTA A SKY SPORT: LLORENTE CI INTERESSA


Beppe Marotta, rientrato dalla trasferta vittoriosa di Supercoppa a Pechino, ha concesso un'intervista a Sky Sport 24 circa gli obiettivi di mercato bianconeri, sia per quanto riguarda gli arrivi che le eventuali partenze.

 "I ragazzi che abbiano oggi in rosa meritano tanto riconoscimento - esordisce così il Direttore Sportivo della Juventus - ma come società dobbiamo sempre l'obbligo di cercare di alzare il livello qualitativo, in una logica economica e di ingaggi, cercando giocatori che possano farci fare il salto di qualità. Non è sempre facile, perché magari ci sono giocatori che ci interessano ma costano troppo o non sono in vendita. Noi siamo alla finestra per valutare tutte le possibilità che concilino qualità e prezzo".

FERRAGOSTO CON ITALIA-INGHILTERRA (ORE 21 DIRETTA TV)


Questa sera alle ore 21.00 a Berna (Diretta Tv su Raiuno a partire dalle 20.30) la Nazionale azzurra di Cesare Prandelli affronterà in un'amichevole di lusso l'Inghilterra guidata da Roy Hodsgon. Nonostante la giornata festiva e il periodo "vacanziero", il match assume la sua importanza sia per il prestigio che da sempre contraddistingue le due squadre, sia perchè per gli inglesi si tratterrà di un'occasione di rivincita dopo la sconfitta patita nei quarti di finale dei Campionati Europei disputati lo scorso Giugno.

Nelle file dell'Italia, mancheranno i giocatori della Juventus e del Napoli che sono stati impegnati sabato scorso a Pechino nella finale di Supercoppa e per Cesare Prandelli sarà un'ottima occasione per fare esperimenti, sia per quanto riguarda il modulo di gioco, sia per quanto riguarda i giocatori impiegati.

La nostra formazione scenderà in campo con Sirigu (portiere del PSG) tra i pali; la linea difensiva sarà composta dal milanista Abate, dal granata Ogbonna, dal giocatore del Cagliari, Astori e dal neoacquisto della Roma, Balzaretti; a centrocampo, oltre all'inamovibile De Rossi, agiranno l'altro milanista Nocerino insieme al neogiocatore della Fiorentina, Aquilani; il trio d'attacco sarà composto dal bolognese Diamanti, con i due giovani, Destro (Roma) ed El Sharaawy (Milan).



Probabili formazioni ITALIA-INGHILTERRA:

ITALIA: (4-3-3) Sirigu, Abate, Ogbonna, Astori, Balzaretti, Nocerino, De Rossi, Aquilani, Diamanti, Destro, El Shaarawy.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Ruddy; Walker, Jagielka, Cahill, Bertrand; Carrick, Lampard; Walcott, Cleverley, Young; Carroll 

CALCIO IN CHIARO, DIRETTE TV DI OGGI 15 AGOSTO: ITALIA-INGHILTERRA E GERMANIA-ARGENTINA


Nonostante la giornata festiva di Ferragosto, gli appassionati sportivi non sentiranno affatto la mancanza di...calcio, visti i diversi appuntamenti in diretta TV in chiaro delle amichevoli internazionali in programma oggi, 15 Agosto 2012.

ORE 17.30 - RAIDUE - Amichevole Under 21 - OLANDA-ITALIA
OLANDA: (4-2-3-1) - Zoet, Van Aanholt, Van Dijk, Blind, Kappelhof; Fer, Clasie, Wildshut,Van Ginkel, Bacuna;De Jong.
ITALIA: (4-4-2) - Bardi, Donato, Capuano, Caldirola, Frascatore; Rossi, Marrone, Viviani, Florenzi; Immobile, De Luca.  


ORE 21.00 - RAIUNO - Amichevole Nazionale - ITALIA - INGHILTERRA
ITALIA: (4-3-3) Sirigu, Abate, Ogbonna, Astori, Balzaretti, Nocerino, De Rossi, Aquilani, Diamanti, Destro, El Shaarawy.
INGHILTERRA (4-2-3-1): Ruddy; Walker, Jagielka, Cahill, Bertrand; Carrick, Lampard; Walcott, Cleverley, Young; Carroll


ORE 20.45 - satellite tedesco ZDF - Amichevole internazionale - GERMANIA - ARGENTINA
GERMANIA (4-2-3-1): Zieler; Boateng, Hummels, Badstuber, Schmelzer; Khedira, Kroos; Muller, Ozil, Schurrle; Klose
ARGENTINA (4-4-2): Romero; Zabaleta, Fernandez, Garay, Rojo; Sosa, Mascherano, Gago, Di Maria; Messi, Aguero

ORE 22.30 - SPORTITALIA - Amichevole internazionale - PUERTO RICO - SPAGNA
PORTO RICO (4-2-3-1): Gaudette; Krause, Arrieta, Jones, Martinez; Delgado, Rivera; Perez, Cabrero, Marrero; Ramos
SPAGNA (4-3-3): Casillas; Arbeloa, Pique, Ramos, Monreal; Fabregas, Busquets, Alonso; Silva, Torres, Iniesta

domenica 12 agosto 2012

OLIMPIADI, GRAN FINALE CON LA PALLANUOTO, LA BOXE E LA MARATONA


Ultima giornata del XXX Giochi Olimpici di Londra che si potrebbe chiudere con altri trionfi per l'Italia: alle 10.30 c'è la "finalina" per il bronzo per l'Italia della pallavolo maschile contro la Bulgaria; alle 12 seguiremoRuggero Pertile nella classica maratona. Alle 14.30 l'Italia della Ginnastica ritmica a squadre tenta un piazzamento prestigioso in finale e alle 16.15 Roberto Cammarelle tenterà di difendere l'oro di Pechino 2008 contro il pugile di casa Joshua. Subito dopo, alle 16.50 gran finale per i nostri colori con il "settebello" della pallanuoto che sfiderà per la medaglia d'oro, i rivali di sempre, la Croazia di Rudic.

JUVENTUS - NAPOLI, TELECRONISTI RAI PARZIALI?


Ieri pomeriggio si è disputata l'appassionante finale di Supercoppa italiana, tra laJuventus e il Napoli che, alla fine, ha visto la vittoria, dopo i tempi supplementari, dei bianconeri per 4-2.

Come saprete, la partita è stata trasmessa dalla Rai (su Raiuno)che ha acquisito i diritti per la competizione e la telecronaca è stata affidata a Gianni Cerqueticoadiuvato dall'opinionista Mario Somma e dal giornalista Enrico Varriale che si trovava a bordo campo per seguire le panchine ed occuparsi delle interviste.

venerdì 10 agosto 2012

DANIELE DE ROSSI, SE POTESSI AVERE...100 MILIONI IN UN MESE!

Daniele De Rossi ed Edinson Cavani hanno qualcosa in comune: 100 milioni.

Sì, perchè se il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis ha "sparato" questa cifra, necessaria per la vendita del fuoriclasse uruguaiano, altrettanto ha fatto il Direttore Sportivo della Roma, Walter Sabatini per Capitan Futuro.

CALCIOMERCATO INTER: FERNANDO, DE JONG E PAULINHO I NOMI PER IL CENTROCAMPO




La sconfitta inaspettata dell'Inter contro l'Hajduk, giovedì sera, nel ritorno dei preliminari di Europa League non è di quelle che fa troppo male, ma occorre, comunque, pensarci su, magari in ottica calciomercato.

Il tecnico Andrea Stramaccioni ha ammesso che l'Inter, in questo momento, ha bisogno di un rinforzo a centrocampo, possibilmente forte, un "Top Player" insomma.

http://www.sport.we-news.com/calcio/mercato/14215-calciomercato-inter-20122013-a-centrocampo-si-pensa-a-fernando-de-jong-o-paulinho

CALCIOMERCATO JUVENTUS: IL TOP PLAYER ALLA FINE SARA' FERNANDO LLORENTE?

Mancano, ormai, venti giorni scarsi alla fine del calciomercato: per la Juventus, gli obiettivi Robin Van Persie e Luis Suarez sono improvvisamente sfumati e dobbiamo pensare che il nome che circolerà fino alla fine di Agosto sarà quello di Fernando Llorente, 27 anni, attaccante dell'Atletico Bilbao.

KAKA' TORNA AL MILAN: C'E' L'ACCORDO CON IL GIOCATORE, MANCA SOLO IL SI' DEL REAL !!


Il clamoroso ritorno di Kakà al Milan, oggi è molto di più di un'ipotesi, è quasi realtà...resta solo il Real Madrid!

Per il ritorno di Ricardo Izecson dos Santos Leite in arte Kakà al Milan c'è un solo piccolo grande problema: il Real Madrid. Secondo quanto è trapelato dagli Stati Uniti infatti la società rossonera avrebbe già raggiunto un accordo di massima col giocatore brasiliano per la riduzione dell'ingaggio principesco. Decisamente troppi i 10 milioni netti percepiti al Real Madrid per potere essere presi in considerazione dalla società rossonera.

L'eventuale nuovo ingaggio del brasiliano non sarà dimezzato ma verrà decurtato sostanzialmente, il tutto per permettergli di lasciare il Real Madrid che non l'ha mai capito fino in fondo. Kakà vuole il Milan, il Milan vuole Kakà ma l'ostacolo non è semplice da scavalcare. Convincere Florentino Perez a fare un'operazione sciagurata per le casse del Real Madrid potrebbe anche non essere troppo complicato visti gli ottimi rapporti con Galliani, ma in panchina c'è Mourinho e il tecnico portoghese non ha alcuna intenzione di agevolare le trattative di mercato del MilanMourinho è stato chiaro: "Se il Milan vuole Ricardo, deve pagarlo".

Molto infine dipenderà da Modric. L'arrivo del croato al Bernabeu potrebbe smollare la posizione di Mourinho su Kakà. La sensazione però è che molto dipenda dal giocatore, ma a differenza di quanto accadde con Ibrahimovic, non sarà facile avere uno sconto. E senza sconto Kakà al Milan non ci andrà.

ADRIANO GALLIANI URLA: "NON SIAMO MICA LA SOLBIATESE!"


L'Amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani ha mostrato tutto il suo disappunto per la batosta subita dai rossoneri contro il Real Madrid (1-5) nell'amichevole dell'altra notte disputatasi a New York.

"Non siamo la Solbiatese!" ha urlato il dirigente sbattendo la porta dello spogliatoio e infuriandosi con il tecnico dopo la "manita" (così la chiamano in Spagna....) subita dalReal Madrid, imputandogli la colpa di una sconfitta che poteva e doveva essere evitata, soprattutto, nelle dimensioni del clamoroso e pesante punteggio. 

Adriano Galliani ha accusato il suo allenatore di aver commesso un errore gravissimo: aver cambiato per quattro-quinti (compreso il portiere), durante l'intervallo, il pacchetto difensivo che nel primo tempo (1-1) aveva contenuto, seppur con una certa difficoltà, le sfuriate della squadra diJosè Mourinho e complessivamente 9/11 della squadra nel secondo tempo. 

Il dirigente ha dichiarato inoltre che la pesante sconfitta «E' stata una mancanza di rispetto nei confronti
del pubblico in uno stadio importante contro un avversario di prestigio» , tanto più che, a sua volta, Galliani ha dovuto poi render conto anche al presidente Berlusconi che notoriamente non gradisce le brutte figure, specie quelle delle grandi sfide internazionali, su palcoscenici pregiati come il «Giants Stadium» di New York e davanti a una platea televisiva mondiale.

SAMPDORIA-SCHALKE 04, AMICHEVOLE PRESTIGIOSA (DIRETTA TV ORE 20.15 SPORTITALIA)

La Sampdoria di Ciro Ferrara, neopromossa in Serie A, ritorna ad annusare profumo d'Europa, come nei meravigliosi anni 90, con la sfida amichevole in programma oggi,venerdì 10 Agosto a Klagenfurt contro i tedeschi dello Schalke 04 (inizio ore 20.15 con Diretta TV sul canale Sportitalia).

Dopo la vittoria contro il Drautal per 7-0, l'impegno contro i renani rappresenta un difficile banco di prova, visto che gli uomini guidati dall'allenatore olandese Huub Stevens sono giunti terzi nell'ultima stagione di Bundesliga e parteciperanno, dunque, alla prossima Champions League.

"Quella contro i tedeschi sarà un'amichevole molto importante - ha spiegato il capitano Daniele Gastaldello ai microfoni di Samp TV, come riportato dal sito ufficiale del club - Ci troveremo di fronte una squadra di valore e calciatori molto bravi. Sarà un test utile per poter collaudare il pacchetto arretrato e per valutare al meglio il nostro stato di forma".

Il mercato ha portato in dono al pacchetto difensivo la spinta diLorenzo De Silvestri: "La difesa è rimasta quella dell'anno scorso, si è aggiunto soltanto lui, un ragazzo valido che sa fare bene entrambe le fasi. Rispetto a prima qualcosa è cambiato, il mister ci chiede movimenti e automatismi diversi e c'è ancora molto da lavorare".

Il via della stagione ufficiale è sempre più vicino: "I carichi stanno diminuendo e vogliamo presentarci al meglio quando le partite saranno partite vere. Innanzitutto ci sarà laCoppa Italia, ci teniamo, vogliamo andare avanti. Poi verrà il Milan, sarà dura, ma non possiamo sbagliare".

Probabili formazioni (Calcio d'inizio ore 20.15) 
SAMPDORIA: Romero; De Silvestri, Gastaldello, Costa, Castellini; Soriano, Tissone, Obiang; Estigarribia, Maxi Lopez, Eder
SCHALKE 04: Hildebrand; Uchida, Papadopoulos, Howedes, Fuchs; Hoger, Neustadter; Farfan, Holtby, Draxler; Pukki

giovedì 9 agosto 2012

CALCIOMERCATO JUVENTUS: SORPRESA LLORENTE, MISTERO VAN PERSIE

Gli ultimi venti giorni di calciomercato promettono fuoco e fiamme, come se non bastasse l'estate torrida che ha colpito gran parte d'Italia: il mese scarso che resta prima della chiusura delle trattative dovrà far luce anche sull'attacco della Juventus che, al momento, resta la principale incognita della squadra torinese.

La notizia, secondo, la quale, l'olandese Robin Van Persie abbia raggiunto un accordo con ilManchester United ha indubbiamente "gelato" l'entusiasmo dei tifosi bianconeri, ma l'affare sembrerebbe più intricato del previsto.

PRELIMINARE EUROPA LEAGUE: INTER - HAJDUK , INCONTRO DI RITORNO, STASERA ORE 20.45 (DIRETTA TV)


L'Inter di Andrea Stramaccioni,questa sera (Diretta TV ore 20.45 su Sky Sport 1 e Mediaset Premium Calcio), sarà impegnata allo stadio di San Siro nell'incontro di ritorno dei preliminari di Europa League contro l'Hajduk di Spalato.

L'incontro rappresenta una pura formalità per i nerazzurri dopo il largo successo (3-0) ottenuto sette giorni fa in Croazia e mette al sicuro la squadra interista da qualsiasi sorpresa: dunque, una ghiotta occasione per il tecnico romano di fare ulteriori esperimenti tattici, in attesa che venga completata la rosa dei giocatori in questi ultimi 20 giorni prima della chiusura del calciomercato. 

A testimonianza, inoltre, della volontà di Massimo Moratti di avere lo stadio ugualmente pieno in questo agosto milanese "deserto", il prezzo d'ingresso sarà unico e fissato in 5 Euro: festeggiamenti previsti per capitan Javier Zanetti, arrivato alla 799esima presenza con la maglia nerazzurra

La formazione iniziale dell'Inter dovrebbe essere la seguente:Handanovic, Nagatomo, Samuel, Ranocchia, Jonathan; Guarin, Cambiasso, Zanetti; Sneijder, Coutinho, Milito.

L'Hajduk di Spalato risponderà con i seguenti undici: Blazevic, Vrsaievic, Maloca, Milovic, Jozinovic; Oremus, Andrijasevic, Radosevic, Caktas; Vukusic, Maglica.

mercoledì 8 agosto 2012

SUPERCOPPA, NAPOLI, SPIONAGGIO ALLA JUVENTUS...SIMM'A PECHINO PAISA' !!


Juventus-Napoli, sfida di Supercoppa in programma sabato prossimo a Pechino, è cominciata in largo anticipo in un pomeriggio all'insegna dei film di James Bond, l'agente 007 hollywoodiano, tra appostamenti, depistaggi e fughe.

La necessità di scoprire quali strategie stia per mettere in atto la «Vecchia Signora» ha generato una trovata un pochino strambalata, un'idea comunque geniale degna del teatro partenopeo, cioè quella di spedire Claudio Nitti ed Enzo Concina, rispettivamente osservatore e collaboratore di Walter Mazzarri, e di dare un'occhiata (innocente....dietro ad un paio di occhiali scuri magari...) agli schemi della Juventus, mimetizzandosi a distanza in una palestra di judo.
Alla fine, l'atto goliardico diventa (quasi) una sorta d'incidente diplomatico tra due club che pure non hanno mai nascosto e soprattutto nell'epoca Aurelio De Laurentiis di mostrarsi simpatia, l'uno con l'altro.

Il piano perfetto non esiste e c'è sempre un dettaglio a rovinare persino un capolavoro di perizia, figuriamoci un po' una azzardata manovra di spionaggio artigianale: stavolta,raccontano le fonti e non le leggende metropolitane, a tradire Nitti e Concina, sarebbe stato il lampo d'un flash, colto nella foschia pechinese da Fabio Paratici, ds bianconero preparato a tutto, avendo lavorato con Mazzarri alla Samp e in possesso del copione. 

Juventus-Napoli a quel punto è diventata una storiaccia seria, con telefonata chiaramente meno amicale del solito tra Fabio Paratici e il ds azzurro Riccardo Bigon: finirà tutto a tarallucci e vino? 

MILAN-REAL MADRID, AMICHEVOLE DI LUSSO QUESTA NOTTE ALLE 2 (DIRETTA TV)


L'amichevole "extra lusso" di questa notte a New York tra il Milan e il Real Madrid (ore 2.00 - Diretta TV su Mediaset Premium) non è solo un succulento anticipo della prossima edizione della Champions League, ma vuole essere anche un incontro tra due club che storicamente hanno dato vita a numerosi rapporti di mercato.

E' da immaginare, infatti, che l'Amministratore Delegato rossonero Adriano Galliani possa avere un colloquio con il patron spagnolo, Florentino Perez in merito alla situazione riguardante Kakà: il giocatore brasiliano, ormai, è da ritenersi fuori dal progetto dei neocampioni della Liga ed è quindi possibilissimo che le due società possano trovare un accordo affinchè Kakà possa ritornare a Milano.

Massimiliano Allegri proverà i suoi uomini a rotazione, concedendo un pò di minuti a tutti: il tecnico toscano dovrebbe mandare in campo i seguenti undici iniziali:
Abbiati, Antonini, Acerbi, Bonera, Abate; Flamini, Ambrosini, Nocerino; Cassano, Boateng, Robinho.
In panchina: Amelia, Pazzagli, De Sciglio, Yepes, Mesbah, Liotti, Montolivo, Emanuelson, El Shaarawy,Ganz, Valoti, Cristante, Prosenik.

Il Real Madrid, guidato da Josè Mourinho, risponderà con la seguente formazione: Casillas, Arbeloa, Albiol, Ramos, Coentrao; Granero, Xabi Alonso,Jesè, Ozil, Cristiano Ronaldo,Benzema.  
In panchina: Adan, Nacho, Pepe, Varane, Sahin, Diarra, Khedira, Morata, Kakà, Alex, Callejon, Higuain.      

MILAN, COLPACCIO CRISTIAN ZAPATA, E' UFFICIALE !


Il Milan ha ufficializzato l'acquisto dalla squadra spagnola del Villarealdel difensore centrale colombianoCristian Zapata: l'affare si è concretizzato nelle ultime ore e il giocatore vestirà la maglia rossonera secondo la formula del prestito con diritto di riscatto.

La società spagnola, retrocessa in Serie B, ha ceduto quindi un altro dei suoi pezzi pregiati: Cristian Zapata, 25 anni, è una vecchia conoscenza del calcio italiano, lo ricorderete sicuramente con la maglia dell'Udinese giocare in coppia con il brasiliano Felipe, ora in forza alla Fiorentina.
Gran colpo di mercato quindi per Adriano Galliani che si assicura un giocatore di assoluto livello, tra i migliori difensori europei che andrà quindi a fare coppia, presumibilmente, con l'altro neoacquisto rossonero, Acerbi. Il Milan è riuscito a bruciare la fortissima concorrenza dei "danarosi" club inglesi (Manchester City e Manchester United) nonchè quella del Napolie della Lazio che hanno cercato di intavolare in queste ultime settimane una trattativa con il Villareal.

Con questo acquisto sfumano le altre piste che portavano a Mapou Yanga-Mbiwa, Mamadou Sakho, Davide Astori e Nicolas Nkoulou. 

OLIMPIADI, GARE DELL'8 AGOSTO: PALLANUOTO E PALLAVOLO MASCHILE (DIRETTA TV ORE 17 E 19.40)


ATLETICA - Ore 11 qualificazioni asta U, qual. martello D (Salis). 11.10 100 decathlon.
11.45 batterie 5000 U (Meucci). 12.10 lungo decathlon. 12.35 batterie 800 D. 14.10 peso decathlon. 19 alto decathlon. 20.05 qualificazioni giavellotto U. 20.15 semifinali 110hs U (Abate). 20.45 semifinali 1500 D. 21.05 finale lungo D. 21.10 semifinali 200 U. 21.45 finale 400hs D. 22 finale 200 D. 22.15
finale 110hs U. 22.30 400 decathlon U. 
BOXE - Ore 14.30 quarti 51, 60, 75 kg D. Ore 21.30 quarti 49, 64 kg: Yeleussinov (Kaz) c. Mangiacapre; 81 kg U.
CANOA - Ore 10.30 e 10.38 Finale B e A K1 1000. 10.48 e 10.56 finale B e A C1 1000 U. 10.16 e 10.24 finale B e A K2 1000 U. 11.44 finale K4 500 D.
CICLISMO - Bmx. Ore 16 qual. U (De Vecchi). Ore 16.40 qual. D.
EQUITAZIONE - Ore 10.30 e 15.55 finale salto a ostacoli individuale.
PALLANUOTO Uomini. Quarti:  19.40 Italia-Ungheria.
PALLAVOLO - Uomini. Quarti: 17 Stati Uniti-Italia.
TAEKWONDO Ore 10 eliminatorie 49 kg D, 58 kg U. 22 e 22.30 finali 3˚ posto 49 kg D. 22.15 e 22.45 finali 3˚ posto 58 kg U. 22.45 finale 1˚ posto 49 kg D. 23.30 finale 1˚ posto 58 kg U.
TUFFI Ore 20 piattaforma 10 m D. Qualificazioni (Batki, Spaziani).
VELA Ore 13 470 D (regate 9 e 10): Conti-Micol. 14 finale 49er U: Angilella-
Sibello. 15 quarti: Elliott (match 3 4 e5).

martedì 7 agosto 2012

CALCIOMERCATO JUVENTUS: BEPPE MAROTTA VICINO A CONCLUDERE PER IL BRASILIANO WALLACE


Il Direttore Sportivo dellaJuventus, Beppe Marottaincontrerà nelle prossime ore i dirigenti del club brasiliano dellaFluminense, proprietari del cartellino di Wallace Oliveira Dos Santos, giovane esterno destro di soli 18 anni.

Wallace ha esordito in prima squadra con il suo club contro il Palmeiras e all'inizio del 2012 ha vinto il campionato brasiliano: è stato convocato dalla Selecao Under 17 con cui ha giocato sei gare, laureandosi campione sudamericano nel 2011: le sue caratteristiche sono quelle di un esterno dalla grande propulsione offensiva ma che non disdegna nemmeno di assicurare, quando occorre, la copertura difensiva; gli addetti ai lavori lo hanno paragonato ad un nuovo "Maicon", anche per la sua tendenza ad accentrarsi in mezzo al campo per chiedere l"uno-due" con i compagni, come il famoso esterno dell'Inter.
Beppe Marotta avrebbe già formulato al club brasiliano un'offerta di 5 milioni che, però, non sembra sia stata accettata favorevolmente dallaFluminense che ha tutta l'intenzione di alzare la posta in palio: la società bianconera dovrà, però, stare attenta alla concorrenza forte del Napoli e del Chelsea che starebbero cercando di convincere i brasiliani con offerte più sostanziose e maggiormente gradite. 

Se la trattativa dovesse andare concludersi favorevolmente per la Juventus, è logico pensare che Wallace  possa essere impiegato sulla fascia destra, nel centrocampo a cinque, con compiti di copertura in fase difensiva; in pratica il giocatore dovrebbe dare il cambio nel ruolo attualmente ricoperto dallo svizzero Lichtsteiner.

CESARE PRANDELLI PER ALCUNI MESI AL POSTO DI ANTONIO CONTE?


L'allenatore della Juventus, Antonio Conte ha già lasciato il suo posto a Massimo Carrera,attendendo l'entità della sentenza relativa allo scandaloscommessopoli che lo vede implicato per omessa denuncia di illecito  avvenuto in Siena-Novara e Albinoleffe-Siena. 

Il tecnico rischia una lunga squalifica e una squadra, come la Juventus, che punta a confermare lo scudetto dello scorso anno e, per giunta, al rientro in Champions League non può fare a meno di un allenatore che dia vitalità e vigore nei momenti difficili.

GIOCHI OLIMPICI, 7 AGOSTO, C'E' LA GINNASTICA CON VANESSA FERRARI ALLE 17.30


Il programma olimpico odierno vede l'esordio della nostra "inossidabile" canoista Josefa Idem che sarà impegnata nelle batterie del K1 donne; tutta da seguire alle 17.25 lafinale del corpo libero con buone possibilità di medaglia per la nostra campionessa Vanessa Ferrari; da segnalare anche la finale del nuoto sincronizzato con le nostre Lapi-Perrupato (ore 15.00) ed infine i quarti di finale alle 22.00 della pallavolo femminile con l'Italia che cercherà il passaporto per la zona medaglia contro la Corea del Sud.

ATLETICA LEGGERA - Ore 11 Qualificazioni giavellotto D. 11.10 Qualificazioni 110 hs U (Abate). 11.45 Qualificazioni triplo U (Donato, Greco). 11.55 Qualificazioni 5000D(Ejjafini, Romagnolo, Weissteiner). 12.50 Qualificazioni 200 U. 20 Finale alto U. 20.15 Semifinali 100 hs D (Caravelli), qualificazioni lungo D. 20.45 Finale disco U. 20.55 Semifinale 800 U. 21.25 Semifinale 200 D. 22
Finale 100 hs D. 22.15 1500 U.
BOXE Ore 20.30 Uomini. Quarti 52
kg; 69 kg.
CANOA Sprint. Ore 9.30-12 batterie e semifinali C2 uomini 1000; batterie e semifinali K4 uomini 1000; batterie (Idem) e semifinali K1 donne 500; batterie e semifinali K2.
GINNASTICA - Ore14 finale parallele uomini. 14.47 finale trave donne. 14.37 finale barra uomini.17.23 finale corpo libero (Ferrari).
LOTTA GRECOROMANA - Ore 13 qualificazioni, ottavi, quarti e semifinali 66 kg e 96 kg (Timoncini). 18.54 finali.
NUOTO SINCRONIZZATO - Ore 15 finale Duo (Lapi-Perrupato).
PALLANUOTO - Ore 15.10 Donne. Semifinali 5˚-8˚ posto: Italia-Cina.
PALLAVOLO - Donne. Quarti: ore 22 Italia-Sud Corea.
EQUITAZIONE Ore 11 dressage ind. (Truppa).
TRIATHLON Ore 12.30 finale uomini (Fabian, Uccellari).
TUFFI Ore 10 semifinali 3 m. uomini.19 finale 3 m uomini.
VELA Ore 12 470 U (Zandonà-Zucchetti); RS:X (medal race, Sensini)); 470 donne (Micol-Conti); Elliott 6m; RSX: medal race.

lunedì 6 agosto 2012

MILAN, TRIO "BRASILEIRO" PATO, KAKA', ROBINHO...AI SE TE PEGU !!

Il Milan sembra intenzionato a lasciarsi alle spalle le prodezze di Zlatan Ibrahimovic, progettando il proprio futuro all'insegna del "futbol carioca": nei piani dell'Amministratore Delegato rossonero Adriano Galliani, infatti, sta prendendo sempre più quota l'ipotesi di vedere un trio d'attacco tutto brasiliano formato da Pato, Kakà e Robinho.

http://www.sport.we-news.com/calcio/mercato/14146-calciomercato-milan-20122013-adriano-galliani-sogna-il-trio-brasiliano-pato-robinho-kaka

VINCENZO MONTELLA E LA SUA FIORENTINA VERSIONE "CAMALEONTE"

Vincenzo Montella sta lavorando duramente per trovare l'assetto giusto per la nuova Fiorentina: il suo obiettivo è quello di creare una squadra rapida, dinamica, imprevedibile: fino ad oggi, ha scelto il modulo 4-3-3, ma l'allenatore campano potrebbe modificare tatticamente lo schieramento, proprio in funzione della particolare duttibilità dei recenti nuovi acquisti.
http://www.sport.we-news.com/calcio/news/14147-la-fiorentina-20122013-di-vincenzo-montella-senza-un-modulo-fisso

OLIMPIADI, PROGRAMMA DELLE GARE DI OGGI, 6 AGOSTO: ATTESA PER MORANDI NELLA GINNASTICA (DIRETTA TV ORE 15.00)


Dopo la splendida medaglia d'oro del fioretto maschile a squadre, l'impresa di Usain Bolt nella finale dei 100 metri, ma anche la cocente delusione di Tania Cagnotto dal trampolino 3 metri, le gare in programma oggi prevedono i quarti di finale del beach volley dove saranno impegnati i nostri Lupo e Nicolai, la boxe con Valentino e Cammarelle, la ginnastica con Matteo Morandi nella finale degli aneli, il tiro a volo con Pellielo  e Fabbrizi e il nuoto sincronizzato.

10.00 TIRO A SEGNO: Carabina 3P U (qual.)
10.00 TIRO A VOLO: Fossa U (qual.)
10.30 CANOA: C1 1000 U, K1 1000 U, K2 1000 U e K4 500 D (batterie/sf)
11.00 ATLETICA: 11.00, Disco (q); 11.05, 100 hs D (bt); 11.45, Peso D (q); 11.50,
800 U (bt); 12.45, 1500 D (bt)
13.00 VELA: Laser U e Laser Radial D ( medal race ), 49er U, 470 U
14.00 LOTTA GRECO-ROMANA: 60kg U, 84kg U e 120kg U (prime fasi)
14.30 BOXE: Mosca D, Leggeri D e Medi D (quarti)
14.45 TIRO A SEGNO: Carabina 3 posizioni U ( finale )
15.00 EQUITAZIONE: Salto a sq. ( finale )
15.00 GINNASTICA: Anelli U,Volteggio U, Parallele asimmetriche D (finali)
15.45 PALLAVOLO: Eliminatorie U: Italia-Bulgaria
16.00 NUOTO SINCRONIZZATO: Duo (prog. libero/ finale )
17.00 CICLISMO: Velocità U (sf/ finali ), Omnium D (giro volante, corsa a punti, corsa
a eliminazione), Velocità D (quarti)
17.00 TIRO A VOLO: Fossa U (finale)
18.45 LOTTA GRECO-ROMANA: 60kg U, 84kg e 120kg U ( finali )
19.00 BEACH VOLLEY: Quarti U
20.00 ATLETICA: 20.00, Asta D ( finale ), 20.15, Peso D ( finale ); 20.20, 200 D (bt);
21.15, 400 hs D (sf); 21.45, 400 hs U ( finale ); 22.05, 3000 siepi D (finale); 22.30, 400
U ( finale )
20.00 BEACH VOLLEY: Quarti U
20.00 TUFFI: Trampolino 3m U (qual.)
20.40 PALLANUOTO: Eliminatorie U: Spagna-Italia
21.30 BOXE: Leggeri, Medi e Supermassimi (quarti)
23.00 BEACH VOLLEY: Quarti U
24.00 BEACH VOLLEY: Quarti U

Azzurri in gara oggi
ATLETICA: ore 11.05, 100 hs D: Caravelli; 11.45, Peso D: Rosa (ev. finale 20.15.
20.20, 200 D: Hooper.
BEACH VOLLEY: ore 24 Nicolai-Lupo c. Nummerdor-Schuil (Ola).
BOXE: ore 21.30, Leggeri: Valentino c. Petrauskas (Lit); Supermassimi: Cammarelle
c. Arjaoui (Mar).
CANOA: ore 10.30, K1 1000 U: Benassi (ev. semifinale 11.58).
GINNASTICA: ore 15.00, Anelli U: Morandi.
NUOTO SINCRO: ore 16.00, Duo: Lapi, Perrupato.
PALLAVOLO: ore 15.45, Uomini: Italia-Bulgaria.
PALLANUOTO: ore 20.40, Uomini: Italia-Spagna.
TIRO A SEGNO: ore 10, Carabina 3P U: Campriani, De Nicolo (ev. finale 14.45).
TIRO A VOLO: ore 10, Fossa U: Pellielo, Fabbrizi (ev. finale 17.00).
TUFFI: ore 20.00, Trampolino 3m U: Benedetti, Rinaldi.
VELA: ore 13.00, 470 U Zandonà-Zucchetti; ore 15.00, 49er U: Angilella, G. Sibello.